Ti trovi qui:

Home

Giampaolo Maria Bisanti

Giampaolo Maria Bisanti

Direttore d'Orchestra

Le sue prestazioni nelle ultime stagioni, concertistiche e d'opera hanno, di fatto, attirato l'attenzione su questo giovane talento. È considerato, dalla critica tutta e dai tantissimi trionfi di pubblico, uno dei migliori direttori d'orchestra della sua generazione, capace di muoversi in un repertorio molto ampio, che abbraccia tutta la musica operistica e i grandi capolavori di quella sinfonica, con gesto fluido e chiarissimo, attenzione agli organici vocali e orchestrali, memoria sorprendente e tecnica che ricorda  la più prestigiosa e alta scuola italiana.
Nato a Milano, compie i suoi studi musicali presso il Conservatorio "Giuseppe Verdi" della sua città diplomandosi con il massimo dei voti.
Risulta vincitore di numerosi Concorsi Internazionali tra cui spicca il prestigioso "Dimitri Mitropoulos" di Atene.
I più recenti successi della sua carriera sono stati: La Boheme diretta a Tel Aviv alla guida della straordinaria Israel Philarmonic Orchestra, alla Fenice di Venezia ed al Teatro del Maggio Musicale Fiorentino; Manon Lescaut diretta al Teatro Massimo di Palermo con protagonisti Fabio Armiliato e Daniela Dessì; Macbeth di Verdi con i debutti italiani nei rispettivi ruoli di Alberto Gazale e Dimitra Theodossiou; La Traviata di Verdi nella storica edizione di Henning Brockhaus diretta al Teatro San Carlo di Napoli, al Maggio Musicale Fiorentino ed al Teatro Bellini di Catania; Ernani di Verdi in una prestigiosa produzione firmata da Massimo Gasparon con protagonisti Amarilli Nizza e Giacom Prestia; Madama Butterfly con il debutto nel title role di Svetla Vassileva per la Regia di Daniele Abbado; Tosca a Seoul e nel Circuito Lirico Lombardo; Macbeth con la Fondazione Pergolesi di Jesi.
L'Apertura di Stagione del Teatro Comunale di Bologna con Orpheè et Euridyce di Gluck con la Regia di David Alagna e Roberto Alagna come protagonista.

Numerosi anche i suoi successi con le più prestigiose Orchestre Sinfoniche quali: Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI di Torino; Orchestra Haydn di Bolano; Orchestra de I Pomeriggi Musicali di Milano; Orchestra Regionale Toscana; Orchestra Sinfonica G. Verdi di Milano, Israel Philarmonic Orchestra, Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, Orchestra del Teatro La Fenice di Venezia.

Tra i suoi impegni futuri figurano:  Aida al Teatro Verdi di Salerno; Macbeth al Teatro Verdi di Trieste; Elisir d'amore al Teatro Regio di Torino; Ernani a Vilnius con la Lithuanian National Opera; Nabucco alla Deutsche Oper di Berlino;  Stiffelio al Teatro Bellini di Catania; Tosca alla Royal Opera House di Stoccolma; il prestigioso debutto con l'Orchestra Filarmonica di Strasburgo; Turandot a Seoul; Otello nel Circuito Lirico Lombardo.

teatro