Ti trovi qui:

Home

Stefanna Kibalova

Stefanna Kibalova

E' nata a Sofia, in Bulgaria. Ha iniziato precocissima (a tre anni appena compiuti) lo studio del pianoforte. Ha frequentato la scuola musicale ?Ljubomir Pipkov? di Sofia, successivamente il Conservatorio della città di Praga e infine, dal 1990, il Conservatorio ?G.Verdi? di Milano sotto la guida del Maestro Delli Ponti.
Parallelamente, all?età di 11 anni, viene scelta dal Maestro Bruno Casoni per far parte del coro delle voci bianche del Teatro alla Scala, attività che la porta ad emergere grazie a parti solistiche spesso affidatele. L?esperienza più importante di questo periodo è senza dubbio la scrittura da parte del prestigioso Teatro milanese per un vero e proprio ruolo da solista nell?opera del compositore Irlando Danieli, intitolata ?Il viaggio di un bambino attraverso i suoi sogni? (1993).
Ben presto intraprende lo studio vero e proprio del canto lirico, sempre in Conservatorio nella classe della prof.ssa Margareth Hayward, e partecipa a seminari sui ruoli e le opere del ?600 e del ?700, oltre ad un corso sulla musica di Bellini a cura di Elio Battaglia (2000), e a masterclass di Jordi Savall (2002) e Sara Mingardo(2003) sulla musica antica e di Ernesto Palacio sul Belcanto(2004).
Nel 2002 è ammessa al corso di perfezionamento di Deutchlandsberg, in Austria, al termine del quale riceve una borsa di studio per essersi segnalata come migliore allieva assoluta e le viene data l?opportunità di debuttare il ruolo di Norina nel ?Don Pasquale? di G. Donizetti al teatro Lassnitz di Deutchlandsberg (Agosto 2003).
Si è esibita spesso in numerosi concerti con orchestra a Milano, interpretando, il famoso mottetto di W. A. Mozart ?Esultate Jubilate?, e nel Febbraio del 2003 ha debuttato al Teatro Politeama Greco di Lecce nell?opera di Valentino Fioravanti ?Le Cantatrici Villane?, il ruolo di Rosa, sotto la direzione del Maestro Carlo Palleschi.
Sempre nel Febbraio del 2003, è risultata vincitrice della 54ma edizione del Concorso As.Li.Co. per giovani cantanti lirici d?Europa che le ha permesso di debuttare nell?Idomeneo di W. A. Mozart, il ruolo di Ilia al Teatro Sociale di Como, al Teatro Ponchielli di Cremona, al Teatro Grande di Brescia ed al Teatro Fraschini di Pavia. Con il Circuito Lirico Lombardo dell?As.Li.Co ha partecipato al Progetto di Opera Domani promosso dalla Regione Lombardia debuttando il ruolo di Amore nell?opera di C. W. Gluck, Orfeo ed Euridice, in quasi tutti i teatri della Lombardia, tra cui i oltre sopraelencati, il Teatro Donizetti di Bergamo, il Teatro dell?Arte di Milano, il Teatro Comunale di Modena, ed altri.
Nel Settembre del 2003 ha partecipato al Festival Galuppi di Venezia nell?allestimento de ? Il Caffè di Campagna? di Galuppi con il ruolo di Dorina sotto la direzione del Maestro Pirona, mentre nell?Ottobre dello stesso anno ha debuttato, a Milano, il ruolo di Gilda nel Rigoletto di G. Verdi.
E? inoltre vincitrice del Concorso Sergio Dragoni (edizione del 2002), del Concorso per soli soprani Jolanda Magnoni (edizione 2003) ed è Terza classificata al Concorso Internazionale Ferruccio Taglavini (edizione 2004) e del Concorso della città di Brescia (Maggio 2005). Nel Luglio del 2006 si è classificata prima al concorso ?Pertile ? Martinelli? e al concorso ?Rocca delle Macie? presidiato da Renato Bruson.
Ha debuttato al Teatro Comunale di Firenze, al Teatro Massimo di Palermo, al Teatro ?Vittorio Emanale? di Messina e all?Arena di Verona dove tornerà nel prossimo Agosto in Carmen di Bizet, nel ruolo di Frasquita. In Ottobre debutterà al Teatro della città di Klagenfurt il ruolo di Walter nella Wally di Catalani.
Svolge un?intensa attività concertistica per l?Arena di Verona in diverse città Europee ed è solista stabile della Cappella Strumentale del Duomo di Novara con la quale si esibisce spesso in Concerti all?interno della città del Vaticano.

teatro